Associazione Istruzione Unita Scuola Sindacato Autonomo
Sede Nazionale: Via Olona n.19-20123 Milano Tel/fax+390239810868



domenica 25 settembre 2011

Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata–Concorso per il reclutamento dei dirigenti scolastici di cui al DDG del 13 luglio 2011



POSTI MESSI A CONCORSO 42
CANDIDATI 674

Sede prova preselettiva ed elenco candidati

Ecco la comunicazione del Ministero dell’Istruzione, dell’ Università e della Ricerca
-Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata-Direzione Generale-UFFICIO I
Piazza delle Regioni – 85100 Potenza - Tel . 0971/449911 - Fax: 0971/445103
PROT. N. 8518 AOODRBA POTENZA, 22 settembre 2011
AL MIUR -DIREZ. GEN. PERS. SCOLASTICO-UFFICIO II
AI DIRIGENTI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DELLA REGIONE BASILICATA
AI DIRIGENTI DEGLI AMBITI TERRITORIALI DI MATERA e POTENZA
AI DIRETTORI GENERALI DEGLI UFFICI SCOLASTICI REGIONALI
ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DELL’AREA V
ALL’ALBO
AL SITO WEB U. S. R. BASILICATA


OGGETTO: D. D. G. 13/7/2011. Concorso per esami e titoli per il reclutamento di dirigenti scolastici per la scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado e per gli istituti educativi.


Ai sensi dell’art. 8 del D. D. G. 13/7/2011 si pubblica l’elenco delle istituzioni scolastiche individuate quale sedi per lo svolgimento della prova preselettiva per la Regione Basilicata.

LICEO SCIENTIFICO “GALILEI” VIA ANZIO 2 POTENZA
(candidati da ABBATE AMALIA a LISTA LUCIA)
LICEO DELLE SCIENZE UMANE “GIANTURCO” VIA ZARA POTENZA
(candidati da LISTA PROSPERO a ZUCCARO LUCIA)
Per ogni istituzione scolastica viene pubblicata, in allegato, la ripartizione dei candidati con indicazione del luogo e data di nascita.

La prova preselettiva si svolgerà il giorno 12 ottobre 2011 con inizio alle ore 8.00 così come comunicato in data 14/9/2011 dal MIUR con avviso pubblicato sul sito internet.
I candidati che non ricevono comunicazione di esclusione dal concorso sono tenuti a presentarsi, nella sede individuata, muniti di penna biro nera e un documento di riconoscimento in corso di validità. La mancata presentazione nel giorno, ora e sede stabiliti, comunque giustificata e a qualsiasi causa dovuta, comporta l’esclusione dal concorso.
I candidati, all’atto della compilazione della scheda anagrafica, consegnata il giorno dello svolgimento della prova preselettiva, dovranno indicare, a pena di esclusione, la lingua straniera prescelta.
Durante lo svolgimento della prova i candidati non possono introdurre nella sede di esame carta da scrivere, appunti manoscritti, libri, dizionari, testi di legge, pubblicazioni, telefoni portatili e strumenti di calcolo e/o di comunicazione idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati, né possono comunicare tra loro. In caso di violazione di tali disposizioni la Commissione esaminatrice e/o il Comitato di vigilanza deliberano l’immediata esclusione dal concorso.
Si ricorda che le istruzioni per lo svolgimento della prova, oltre ad essere consegnate ad ogni candidato il giorno della prova stessa, saranno rese disponibili sul sito www.riqualificazione.formez.it e www.formezitalia.it già alcuni giorni prima della data fissata per la prova, in modo che tutti possano familiarizzare con la procedura.

Ai sensi dell’art. 8, comma 5 del bando di concorso la pubblicazione del presente avviso sul sito internet di questo U. S. R. ha valore di formale notifica a tutti gli effetti.
IL DIRIGENTE RENATO PAGLIARA

leggi Sedi prova preselettiva e ripartizione dei candidati

Nessun commento:

Posta un commento